giovedì 6 dicembre 2007

Fiera dell'artigianato

L'altra sera, di corsa dopo l'ufficio, ho fatto una scappata veloce alla Fiera dell'Artigianato, consueto appuntamento pre-natalizio per il popolo milanese.
Beh...gli altri anni ho sempre girato solo i padiglioni Asia e Africa, in cerca di ideuzze carine per regali originali. Peccato che tutte le mie amiche/amici destinatari di tali pensieri natalizi fossero anch'essi allegri visitatori della suddetta fiera..cosicchè di originale, in fondo, non c'era proprio nulla...
Quest'anno, presa anche dalla voglia di comprare qualcosa di goloso, mi sono diretta verso il padiglione italiano e quello europeo.

Questa auto in versione "rivisitata" in feltro era nella zona del Trentino Alto-Adige:


Questo, invece è il magro bottino, purtroppo il tempo era davvero poco e io sembravo una bambina al luna park: occhi sgranati e bocca spalancata!


A sinistra la Mostarda al lampone con aceto balsamico di Alpe Pragas; a destra del Lardo al Bagnet Vert di Brencio

AGGIORNAMENTO DEL 17 DICEMBRE: assaggiato ieri a pranzo il lardo su crostini grigliati, spalmati di un velo di burro e ripassati in forno....buonissimooo!

8 commenti:

  1. fiordisale07/12/07, 10:05

    Domattina, se non succede nulla nel frattempo, mi piacerebbe tanto svegliarmi presto e prendere il treno per venire a darci un'occhiata.
    In realtà è un in più, perchè da stasera comincia "Natale-idea" pure da noi, ma oramai è diventata una ciofeca, non c'è nulla di interessante. Com'è strutturata (architettonicamente) sta Fiera? è in + padiglioni o tutta in uno?
    grazie-grazie-grazie


    fiordisale

    RispondiElimina
  2. che belle che sono le fiere dell'artigianato.. specialmente se si trovano vasetti così invitantiiii!!! :D
    smack, buonissimo week end!

    RispondiElimina
  3. @fiordisale: la fiera è un vero delirio!Ci sono padiglioni organizzati geograficamente: l'Italia ne prende 3 o 4 non ricordo bene, poi ce ne sono due per l'Europa (est e ovest), uno per l'Africa e uno per l'Asia..è enorme!

    RispondiElimina
  4. Ciao Monique sono andata anch'io giovedì sera (per fortuna che chiudeva alle 23:00!). Oltre a tre coperte di lana portoghesi (immaginati il peso che ci siamo portati dietro...), noi abbiamo comprato cioccolato vario dell'officina del cioccolato e diversi tipi di pane (bretzel, pane con uvetta e fichi, pane con mele, pane con semi di zucca). Cat

    RispondiElimina
  5. Che bello. Quanto mi piacciono i mercatini e le fiere...ci puoi trovare delle chicche prelibate!il vasetto del lardo al bagnetto vert mi pare buono buono...gnam gnam!!
    ciao sciopina

    RispondiElimina
  6. @giu&cat:io avrei voluto tornarci una seconda volta ma non ce l'ho fatta per mancanza di tempo sigh..

    @sciopina:per fortuna ci sono solo a Natale altrimenti mi ritroverei grassissima e poverissima!!
    il lardo si assaggerà qs weeek-end..l'ho comprato per deliziare il palato del fidanza!

    RispondiElimina
  7. durante l'ultima visita alla fiera dell'artigianato i ladri mi hanno svuotato la casa. non ci sono più tornato! peccato. ciao.

    RispondiElimina
  8. @christian: che brutto!!cmq ti capisco, a noi durante la messa di Natale!

    RispondiElimina