venerdì 22 febbraio 2008

Cena in famiglia..cucino io! | Spaghett' cu' e vongole fujute

Ieri sera ho cenato dai miei genitori. Mi piace, adesso che vivo fuori, tornare a casa e abbracciarli, chiedere come sono andate le loro giornate. Anche se si sentono un po'"abbandonati" sono sicura che anche loro apprezzano di più i momenti che abbiamo adesso che ci sono meno. Sto molto bene sola, ho scoperto, eppure il momento della cena è troppo bello dividerlo con qualcuno. Al di là dell'idea di preparare la cena per qualcuno che ami, mi piace parlare...
Allora ieri sera ho voluto cucinare per loro...

Spaghett' cu' 'e vongole fujute



SPAGHETT' CU' 'E VONGOLE FUJUTE
Ingredienti per noi 3:
Spaghetti 300gr
Pomodori a pezzettoni 1 vaso della zia Caterina (eh, ma non so quant'è..un po'!)
aglio 2 spicchi
olio 3 cucchiai
vongole POCHE!
prezzemolo e pepe in abbondanza

1 In una padella da frittura fate soffrigere nell'olio l'aglio a spicchi interi. Quando avrà cominciato ad imbiondire unite i pomodori a pezzi con le loro pelli e i semi e fateli andare a fuoco brillante per 20 minuti cercando di stemperarli con gli altri ingredienti. Salate e pepate.
2 Il prezzemolo lo metterete a crudo non appena gli spaghetti si sposeranno con la "pummarola". Si raccomanda la cottura al dente!
3 E' possibile l'aggiunta di peperoncino, che andrà soffritto insieme all'aglio. Per chi non gradisce le bucce dei pomodori è possibile usare anche i pelati.

Spaghett' cu' 'e vongole fujute

29 commenti:

  1. Delicatissimi..devono essere fantastici! Io di solito il sughetto di vongole lo faccio bianco, ma anche con il pomodoro ha il suo perchè!
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. ciao monique! grazie x avermi linkato: ero convinta di averlo già fatto anch'io ma giusto adesso mi sono resa conto che non l'avevo fatto... che zucca! cmq ricambio con piacere :-))) sai pure io vivo da sola (da tempo ormai...) ma capisco perfettamente cosa vuoi dire: si apprezzano di più i momenti in famiglia (e si limitano i litigi ahahaahh )
    :-D

    RispondiElimina
  3. E' bello tornare a casa!
    i festeggiamenti poi sono strepitosi con due spaghetti così. Anch'io metto il pomodoro nella pasta con le vongole ;)
    baciuzzi
    Cla

    RispondiElimina
  4. ...se ci fossero state le valve ti saresti leccata le dita pure tu!
    :)
    Cla

    RispondiElimina
  5. Questi spaghetti fanno tanto casa, pranzo in famiglia...irresistibili. Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. amiche...erano buonissimi!

    @sere:anche io sempre in bianco finora e mia madre ha detto che in effetti lei li preferisce senza pummarola!

    @salsadisapa:è vero ih ih!!

    @claudia:slap slap (leccaggio di dita!)

    RispondiElimina
  7. Che bel post... per la ricetta... ma soprattutto per i sentimenti. Io sono fuori casa dei miei da quasi 10 anni, e loro un pò non me l'hanno mai perdonato di essere andata via così "piccolina" come disse mia madre riferendosi ai miei 26 anni di allora. Però tornare a casa è sempre bello. Orami adulta conclamata, convivente, a breve moglie, di un uomo meraviglioso con cui ho creato una famiglia allargata (Enrico in dote ha portato sua figlia) tornare a casa dei miei è sempre bellissimo.

    RispondiElimina
  8. GLi spaghetti con le vongole mmmmmmmmmmmm ... i ho preso per la gola il maritino, solo che erano in bianco!!!
    Proposta enogastronomica per il weekend: a Norcia c'è la Sagra del Tartufo, questo fine settimana e il prossimo. Niente lancio di tartufi, ma ne vale lo stesso la pena!!!!!!!!
    Ciao MArika

    RispondiElimina
  9. Bella idea per il venerdì dedicato al pesce...che fame.
    Buon fine settimana...per il pros. fine sett., ho una proposta di fuori porta.

    RispondiElimina
  10. Un grande piatto!
    Anche qui a Venezia si preferiscono in bianco, ma anche i tuoi devo essere fantastici!
    Sarà che è mezzogiorno, ma mia fatto venire una fame!!!

    RispondiElimina
  11. @cookie:buona giornata anche a te! la voglia di famiglia era proprio quello che volevo trasmettere!

    @cuocacompulsiva: anche io, piccola nei miei 25 anni, via di casa..è stata una conquista di cui sono molto orgogliosa!

    @marika: aggiorno il post con la tua proposta!

    @gallina: mandami via mail la proposta così la aggiungo alla mia!!

    @graziella:lasciamo stare la fame va...

    RispondiElimina
  12. unni su i vongoleee??? ah ah ah sei troppo forte! :D in sicila c'è la zuppa chi pisci a 'mmare! la cosa bella di tutto questo è che nella povertà non perdevano il senso dell'umorismo! :D
    è bellissimo godersi la propria famiglia, quando non la si vede sempre sempre sempre :D
    baciii e buonissimo week end!

    RispondiElimina
  13. @vivi: bentornata nella mia cucina!! te e la sere non passavate più...ciao nè! divertiti da lory

    RispondiElimina
  14. A me non piace mangiare da sola, a volte mi capita a pranzo... rimedio sempre qualcosa di veloce o d'avanzato ed un buon libro :).
    Gli spaghetti con le vongole anche se poche sono troppo buoni!!!
    baci baci giulia

    RispondiElimina
  15. uh che bel piatto di spaghetti! anche io le vongole le faccio in bianco di solito, ma sposo appieno l'idea dei gusti semplici aglio, pomodoro e poco alto per una bella cena in famiglia.

    RispondiElimina
  16. Un bell'abbraccio coccoloso.
    Ti andrebbe di partecipare ad un meme: ci tengo!!!
    Ciao

    RispondiElimina
  17. @giulia: anche io faccio così!!

    @uvetta: la semplicità in cucina premia sempre, no?

    @lenny: ho letto di sfuggita ma approfondirò...sperimento qualcosa nel we e vediamo se l'amato casca ai miei piedi!!

    RispondiElimina
  18. bhe che dire!! Una cena in famiglia con uno spaghettino così...niente male! Saranno usciti tutti di casa leccandosi i baffi!!

    RispondiElimina
  19. wow sai che non conoscevo questo tipo di piatto con questo nome
    grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  20. accidenti, sono in ritardo per il meme, però sono ancora a tempo per rubacchiarti sta ricettina, io in genere gli spaghetti coi pesci (e simili) li faccio in binco però tu mi hai fatto venire una voglia che pare di sentire il profumino da qua...
    baci

    fiordisale

    RispondiElimina
  21. Ma che brava!! Bello tornare a casa in questa splendida maniera, si riapprezza tutto di più e ci si gode meglio la vita da single..vero?? Elga

    RispondiElimina
  22. Ciao Monique!!!
    Passa dal mio blog, c'è qualcosa che ti riguarda...... :)
    Ti ho già ringraziato di là, ma lo faccio anche di qua per la tua ricetta dei bicottini sparati!

    Anche i Puglia c'è la pasta cu' pesc' f'sciut'.......:)) anche a me piace con la "pummarola" - poca però :D

    RispondiElimina
  23. bellissimo blog...complimentoni...vongole fujute:-) ma non doveva essere senza vongole? un bacio
    Annamaria
    http://ipiaceridellavita.myblog.it/

    RispondiElimina
  24. Io adoro gli spaghetti, adoro le vongole e adoro la pummarola en coppa!
    hai fatto centro nel mio cuore!
    come si vive da sole, monique, benissimo vero? ;-)

    RispondiElimina
  25. CIAO
    no niente complimenti per
    le tue preparazioni, ma
    solamente perchè sono
    superflui.
    Le vongole poi le hai
    riacchiappate?
    Ciao
    Nino

    RispondiElimina
  26. @Fico e Uva: beh veramente son uscita io x tornare nel mio nido..poca voglia dopo essersi accoccolati sul divano!!

    @carmen: ciao e grazie!!

    @fiordisale: bentornata!!non preoccuparti x il meme..grazie di essere passata!!

    @mamma: hai proprio ragione..!

    @Ciboulette: ma che brava, grazie!!sono una soddisfazione vero?? sono contenta di averti risparmiato fallimenti e impasti buttati!

    @unika:senza o con poche vongole..benvenuta a casa mia!

    @GràGrà:si vive benissimissimo...poi io non ho il telefono e mi godo una pace che non ti immagini...

    @Nino:ma grazie!!le vongole, quelle poche che c'erano, ce la siamo pappate!

    RispondiElimina
  27. E' quello che ho provato nei giorni scorsi ;-)
    E' bello davvero abbracciare qualcuno,chiaccherare spensierati,il tempo trascrorre però troppo in fretta ;-)
    Bella questa pasta,la preparo anch'io senza pomodoro,anche se lo adoro ;-)

    RispondiElimina
  28. @Lory: è bellissimissimo!! Vedo che sei tornata a leggere e scrivere..hai risolto il tuo problema agli occhi? baci

    RispondiElimina
  29. Tutto molto bello ma le vongole fujute sono tutta un altra cosa.. si dice fujute perchè in realtà le vongole non ci sono in questa ricetta ed il commensale le cerca perchè ne sente il sapore , ma non le trova. per realizzarli ci vogliono esclusivamente i pomodorini corbaro che cuoceranno a fiamma alta per 2 o 3 minuti ed in aggiunta al salto in padella tanto prezzemolo.stop

    RispondiElimina