martedì 5 agosto 2008

E' quasi ora... | Patacones

E' quasi ora di vacanze, tutti o quasi sarete in partenza ed immagino che anche la mia coinquilina abbia preparato le valigie. Qui non si usa andare in vacanza in agosto, un po' perche' il clima e' sempre lo stesso un po' perche' le vacanze con la "V" maiuscola si fanno in dicembre. In verita' io non so se potrei partire ed ora vi spieghero' perche'...a fine agosto infatti nascera' la mia bimba, si chiamera' Sara. La data prevista e' il 28 ma chissa' se vorra' farsi conoscere prima...io spero che aspetti almeno il 19 agosto, giorno in cui arriveranno i nonni dall'Italia. Devo dire che in questo periodo in cui sono in vacanza ne ho approfittato per cucinare molto, alcune ricettine ve le devo, alcune sono scomparse prima di essere fotografate (la crema pasticcera al cioccolato con pan di spagna, da brivido calda o fredda), altre risultavano un po' caldine per l'estate, ne conservo le foto per l'autunno, momento in cui non so se potro' cucinare tanto, anche se la presenza della mamma aiutera' l'apprendimento di ricette classiche!! Ne avrei una perfetta per l'estate ma ahime' la macchina fotografica e' rimasta in macchina e la macchina non ce l'ho io...

Bando alle ciance eccovi la proposta del giorno, me la sono preparata dopo un piccolo attacco di rabbia da donna incinta, spero che qualcuno mi capisca. Stamattina infatti ero convinta che ci fosse del pollo in freezer e, visto che sono in fase organizzativa, voglio consumare tutto cio' che ho in casa onde evitare la mummificazione. Ecco...il pollo non c'era, forse non l'ho mai comprato, ma mi sono cmq innervosita abbastanza. Cosi' ho trovato dei cubetti di manzo congelati che mi hanno ricordato una ricettina che volevo provare da tempo. Meno male che l'isteria gestazionale non brucia tutti i neuroni, solo alcuni...(qualcuno mi capisce???)

Di contorno ho deciso di proporvi un piatto tipico colombiano, o almeno del Sud America, le banane verdi fritte anche denominate: Patacones. Sono buonissime!!! Non so se facilmente reperibili in Italia, ma non si sa mai, io le ho viste in alcuni supermercati!!
Esistono diversi tipi di banane, quelle dolci, quelle verdi, piccole etc.

Adesso si e' ora della ricetta!!

Saute' di filetto alla paprica (per 2)
filetto 250g
1/2 cucchiaio di farina
1/4 di cucchiaio di paprica
40 ml di vino bianco

Tagliate a cubetti il filetto ben pulito (o fatevelo tagliare dal macellaio che ha il coltello che taglia bene). Spolverizzate il tutto con la farina mescolata con la paprica e rigirateli bene affinche' siano ben rivestiti da questo miscuglio aromatico. In una larga padella fate scogliere una noce di burro e quando inizia a sfrigolare aggiungete la carne che farete rosolare a fiamma vivace 2-3 minuti rigirandola costantemente con un cucchiaio di legno. Irrorate con il vino bianco e cucinate per altri 2-3 minuti. Aggiungo ancora una noce di burro, un pizzico di sale, del rosmarino tritato e mescolo il tutto ancora per un minuto prima di servire ben caldo.



Patacones
Pelate una banana verde e tagliatela a pezzetti (devono venir fuori dei cilindri di 3-4 cm). Friggeteli nell'olio ben caldo e appena assumono un color dorato ritirateli dal fuoco. Schiacciateli fra due assicelle appiattendo ogni pezzetto. Friggeteli nuovamente finche' saranno croccanti e lasciateli riposare su carta assorbente. Cospargeteli di sale e mangiateli caldi!!anche freddi sono buoni...

Possono accompagnare qualsiasi tipo di pietanza!!!



Buone vacanze a tutti!!!

14 commenti:

  1. facce vedè la panzaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  2. Spettacolo!!! E non ti preoccupare per gli alti e i bassi nessuno ti contraddirà mai...si sa che le donne in cinta sono pericolose :D
    Un bacione
    Fra

    RispondiElimina
  3. ele....tesorina...ma tu in che parte del mondo sei???? comunque non ti preoccupare....hai ragione tu...è quell'odioso pollo che sparisce...ma chi cavolo pensa di essere???? auguri bella pancina

    RispondiElimina
  4. Auguri per la bimbaaaaa!!!! Mi raccomando tienici informate ;-)

    RispondiElimina
  5. Un grande in bocca al lupo per l'esperienza che ti aspetta!!! Ma chi puo' mai arrabbiarsi con una donnina in attesa che poi prepara un piatto di carne cosi buono???

    Lo faro' senz'altro, le banane penso di no, troppa fatica la doppia frittura, tu che pazienza hai avuto???
    Baci!

    RispondiElimina
  6. Ciao, sono palmy, vi leggo da poco...un saluto... a presto!

    RispondiElimina
  7. In bocca al lupo!

    un abbraccio
    Gallina
    :-)

    RispondiElimina
  8. Ele, non sapevo fossi incinta ed invece siamo proprio agli sgoccioli...hai scelto proprio un bel nome, sai?

    Sugli attacchi isterici da gravidanza, non posso capirti ma se ti può essere di consolazione, nei giorni del ciclo sono letteralmente intrattabile:-)

    Buon fine settimana:-)

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutti!appena nasce vi mandero' una fotina!!!
    un abbraccio dalla panzona!!!inizio a sentirmi la sorella di Buddha
    ps abito in Colombia!!

    RispondiElimina
  10. Il tuo blog è molto interessante proverò una delle tue ricette. Io ho fatto da poco un blog di ricette di cucina. Se vuoi vieni a vederlo!
    Ciao

    RispondiElimina
  11. Stai vivendo un momento bellissimo e dopo che nascer� la bimba sar� ancora pi� magico... Goditi ogni momento perch� sar� unico, anche le piccole cose di tutti i giorni.
    Un abbraccio grande,
    da Serena

    RispondiElimina
  12. le sare sono una forza. e io lo so la mia prima bimba si chiama proprio sara, una vera principessa.

    RispondiElimina
  13. io purtroppo sull'isteria gestazionale non posso ancora consigliarti... però le tue ricette mi piacciono sempre, basta per calmarti un pochino?!? chissà se la piccola sara è già nata... un abbraccio forte a tutte e due.

    RispondiElimina
  14. sara? ma sara sono io! :-D spero sia andato tutto per il meglio: facci sapere!! baci :-***

    RispondiElimina